Presentazione

Le museper-l’oro è un’associazione di promozione sociale senza scopo di lucro nata per volontà di alcuni genitori di ragazzi diversamente abili. Finalità principale dell’associazione è di migliorare la qualità della vita delle persone svantaggiate in ragione delle loro condizioni fisiche, psichiche e sensoriali, persone comunemente definite «disabili».

A tal fine l’associazione promuove, sostiene e incentiva tutti quei progetti in ambito pedagogico e psicologico mirati all’acquisizione delle autonomie e dell’indipendenza, dello sviluppo delle capacità di orientamento, relazione ed integrazione sociale.

Una particolare attenzione nelle attività della vita associativa è posta alla formazione dei ragazzi in ambito artistico e musicale, ritenendo il campo dell’espressione artistica un ambiente privilegiato per quei soggetti la cui capacità espressiva manifesta maggiore intensità in ambito emotivo ch.e non in quello logico-strutturale

L’esperienza ci ha dimostrato che la musica come canale espressivo privilegiato, come strumento di aggregazione e come processo educativo e formativo, è mezzo di alta valenza pedagogica.

La Diversa abilità, infatti, è condizione presente naturalmente nella produzione artistica e artigianale. In musica, la trasversalità delle competenze si traduce con la serena e condivisa ripartizione dei ruoli. Le differenze più evidenti sono quelle che si manifestano con la scelta di uno strumento che sia il più gradito a livello affettivo e quanto più adatto alle abilità personali: dalla micromotricità che caratterizza gli strumenti a tastiera alla fisicità allargata che trova più congeniale l’uso delle percussioni; dall’emissione del fiato quale soddisfazione di un’intima necessità espressiva nel canto, alla pulsione liberatoria che trova la sua catarsi nelle sonorità di uno strumento a fiato.

Nella musica di insieme i ruoli garantiscono l’instaurarsi di una rete collaborativa che diventa modello in scala delle relazioni sociali, una totalità dinamica in cui è necessario che tutti  collaborino alla realizzazione di un prodotto finale. Inoltre, la formazione di un’orchestra e la stessa creazione di un’opera musicale hanno in comune il principio della composizione, cioè l’organizzazione sistematica delle risorse umane e sonore per produrre una forma intellegibile, emotivamente ed esteticamente significativa.

This site was designed with the
.com
website builder. Create your website today.
Start Now